Ci impegniamo a proteggere la privacy e la sicurezza dei nostri proprietari, Professionisti Immobiliari e viaggiatori. La nostra politica in tema di sorveglianza è descritta di seguito. Qualsiasi violazione di questa politica potrebbe comportare la rimozione dalla nostra piattaforma.  
  • Ai proprietari/Professionisti Immobiliari non è consentito avere dispositivi di sorveglianza in alcun punto all'interno di una proprietà. Un dispositivo di sorveglianza è qualsiasi strumento in grado di offrire queste funzionalità: acquisizione di immagini, registrazioni audio, videoregistrazioni, monitoraggio della geolocalizzazione, data mining e registrazione o monitoraggio dei dati su Internet. Dispositivi intelligenti come Alexa e altre tecnologie simili sono un'eccezione, a condizione che vengano dichiarati nell'annuncio e che il viaggiatore possa disattivarli durante il soggiorno. 
  • I dispositivi non possono essere utilizzati per acquisire informazioni di identificazione personale all'interno della proprietà. Tali informazioni includono qualsiasi dato o contenuto utilizzabile per risalire all'identità di una persona. 
  • Dispositivi di sorveglianza come telecamere di sicurezza e campanelli intelligenti sono consentiti se collocati al di fuori della proprietà in affitto. I dispositivi di sorveglianza collocati all'esterno di una proprietà devono essere utilizzati solo a scopo di sicurezza. Questo vale per qualsiasi dispositivo di sorveglianza a cui il proprietario/Professionista Immobiliare ha accesso, di cui detiene la proprietà e/o che utilizza; inoltre non si applica a quelle situazioni in cui i viaggiatori possano ragionevolmente aspettarsi privacy. Tutti i dati acquisiti da questi dispositivi devono essere cancellati/eliminati quando non sono più necessari. 
  • La sorveglianza o l'acquisizione di qualsiasi contenuto non è consentita senza la consapevolezza o il consenso delle persone interessate. Il consenso include qualsiasi accordo tra il proprietario/Professionista Immobiliare e i viaggiatori tramite la nostra piattaforma. 
  • Il proprietario/Professionista Immobiliare deve indicare la posizione di qualsiasi dispositivo di sorveglianza nell'annuncio. Una volta che un viaggiatore prenota la sua proprietà, lei dovrà rivelare la posizione fisica e l'area di copertura di qualsiasi dispositivo. L'area di copertura è considerata l'area fisica soggetta ad acquisizione dei dati o le informazioni digitali che un dispositivo può acquisire e/o registrare. Delle semplici foto non sono valide a questo scopo.
  • Può disporre di un dispositivo di monitoraggio del rumore per risolvere potenziali reclami in merito da parte dei vicini, a condizione che lei lo comunichi in anticipo ai viaggiatori specificandolo nel suo annuncio. Dispositivi simili devono poter soltanto misurare il livello di rumore e non devono essere in grado di acquisire conversazioni private. Se dispone di un dispositivo di questo tipo, si accerti di indicare chiaramente le sue indicazioni in merito a feste e altri comportamenti nelle regole della casa. 
  • In alcune giurisdizioni collocare un dispositivo di sorveglianza all'interno di una proprietà potrebbe essere illegale, mentre in altre potrebbe essere consentito. Ci impegniamo per costruire un ambiente sicuro e affidabile per viaggiatori, proprietari e Professionisti Immobiliari. La privacy fisica e digitale sono elementi molto importanti per creare un clima di fiducia. Per questo motivo, le chiediamo di rispettare la nostra politica anche se le leggi locali sono meno restrittive.