Viaggiatori
Se lei viaggia per lavoro e ha un numero di partita IVA registrato presso la sua giurisdizione fiscale di riferimento, può indicarlo nella pagina di check-out al momento della prenotazione; se il numero viene convalidato, HomeAway applicherà l'inversione contabile dell'IVA nelle giurisdizioni che consentono tale meccanismo. Sarà compito suo verificare autonomamente se è tenuto a pagare l'IVA per l'utilizzo dei nostri servizi.

Se lei viaggia come dipendente per lavoro e il suo datore di lavoro ha un numero di partita IVA registrato presso la sua giurisdizione fiscale di riferimento, lei può creare un account con le informazioni di fatturazione dell'azienda in questione, aggiungendo quindi la relativa partita IVA alla sua prenotazione nella pagina di check-out; se il numero viene convalidato, HomeAway applicherà l'inversione contabile dell'IVA nelle giurisdizioni che consentono tale meccanismo. Sarà compito suo verificare autonomamente se è tenuto a pagare l'IVA per l'utilizzo dei nostri servizi.

Posso fornirvi un numero di partita IVA dopo aver effettuato l'ordine?
Dal momento che le nostre fatture non possono essere emesse una seconda volta, corrette né modificate, non è possibile rimborsarle l'IVA una volta elaborato il pagamento, anche nel caso in cui lei disponga di un numero di partita IVA valido.

Problemi nella verifica del numero di partita IVA dei membri europei
Se non è possibile verificare il suo numero di partita IVA e lei ritiene necessario procedere all'autovalutazione dell'IVA sulle commissioni sui nostri servizi, la invitiamo a rivolgersi a un fiscalista per ricevere assistenza.
Per ulteriori informazioni, consulti le Domande frequenti sul sistema VIES della Commissione Europea.